Tempo di lettura < 1 minuto

POLICORO – Padre e figlio, di 48 e 25 anni, sono stati arrestati a Policoro (Matera) dai Carabinieri con le accuse di lesioni, danneggiamento aggravato e, il figlio, anche di furto aggravato. I due sono agli arresti domiciliari.

Il fatto è avvenuto durante la notte, a Policoro. Padre e figlio hanno litigato per motivi banali con due conoscenti: li hanno aggrediti e picchiati, danneggiando la loro auto. Quando i rivali sono fuggiti, il giovane ha rubato dall’auto cinque fusti che contenevano 110 litri di gasolio per autotrazione. Uno dei due aggrediti ha subito traumi e contusioni che i medici dell’ospedale di Policoro hanno giudicato guaribili in due settimane. (ANSA)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •