La vittima Giovanni Cortese

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Stava giocando a calcetto quando ad un certo punto si è accasciato sul terreno di gioco di uno dei campetti da gioco di Rende. Così, colpito da un malore, Giovanni Cortese è deceduto malgrado il tempestivo soccorso dai compagni di gioco. Cortese era uno studente universitario presso l’Unical di Rende, era originario di Lungro in provincia di Cosenza.

Gli amici lo descrivono come un ragazzo tranquillo e serio pieno di voglia di vivere.

I funerali di Giovanni Cortese si terranno domani alle 15 nella chiesa di San Nicola di Mira a Lungro. In concomitanza, segno di lutto e di vicinanza alla famiglia, gli esercizi commerciali in paese sospenderanno le attività e abbasseranno le saracinesche. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •