Tempo di lettura 2 Minuti

Dopo il successo di pubblico nelle sale cinematografiche il film del regista lucano Rocco Papaleo “Basilicata Coast to Coast” continua a ricevere apprezzamenti e riconoscimenti. La pellicola, finanziata nell’ambito del Programma Operativo Fesr Basilicata 2007/2013 e volta alla valorizzazione del patrimonio culturale e naturale lucano, con le otto nomination conferitegli oggi si candida al David di Donatello 2011, gli oscar del cinema italiano che verranno consegnati a Roma il prossimo 6 maggio.
Il film è uscito il 9 aprile 2010 in 215 sale cinematografiche italiane ed è espressione della genuinità e delle bellezze del territorio lucano.
“Basilicata Coast to Coast” ha riscosso da subito grande interesse in ambito cinematografico ed artistico, infatti è già stato inserito nelle 45 pellicole della videoteca di Alitalia ed è stato selezionato per la rassegna “Les Rendez-vous du cinéma italien” a Bruxelles.
Nel 2010 inoltre è stato indicato nella “Sezione per il riconoscimento dell’interesse culturale delle opere prime e seconde” della Direzione Generale del Ministero per i Beni Culturali e Ambientali ed ha ottenuto il Nastro d’Argento 2010 per il miglior regista esordiente e per la miglior colonna sonora.
Il successo della pellicola lucana è ancora una volta la testimonianza della capacità di spesa dei fondi europei da parte della Basilicata che in più occasioni la Commissione di Bruxelles ha giudicato una regione “virtuosa” non solo per la gestione delle risorse a disposizione, ma anche per la qualità degli investimenti stessi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •