foto ansa

Tempo di lettura < 1 minuto

L’auto di servizio con a bordo il governatore Vincenzo De Luca si è scontrata con uno scooter a Salerno, provocando il ferimento lieve della ragazza a bordo del mezzo a due ruote. L’auto viaggiava contromano ed era autorizzata a farlo. L’incidente è avvenuto nei pressi dell’abitazione del presidente, tra via Negri e via Lanzalone, all’uscita di una strada a senso unico tranne che per i mezzi delle forze dell’ordine. La vettura di De Luca aveva a bordo, come autista, un ufficiale di polizia.

Sull’episodio indagano i carabinieri. La giovane è stata dimessa dal Ruggi d’Aragona con prognosi di cinque giorni. La questione del percorso ‘contromano’ di De Luca, all’epoca sindaco di Salerno, per rientrare a casa era stata al centro di un servizio della trasmissione tv Le Iene durante la campagna elettorale per le ultime regionali. Da M5s e Fi critiche dure a De Luca: “Disprezza le regole, è un pericolo per la Campania”.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •