Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Due fratelli, di 22 e 25 anni, di Cosenza, sono stati arrestati dalla Polizia stradale che li ha fermati nell’area di servizio “Galdo” dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, a Lauria (Potenza), mentre erano su un’auto rubata alcuni giorni fa a Cosenza.

I due – entrambi senza patente e già noti alle forze dell’ordine – sono accusati di concorso in ricettazione. Un uomo di 30 anni, di Napoli, che era con loro in auto, è stato denunciato per favoreggiamento.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •