Tempo di lettura 2 Minuti

 

Oggi il funerale
di Fausto Genovese
SI terranno oggi, alle 16, nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore di rione Lucania i funerali di Fausto Genovese, il ventottenne deceduto al Cardarelli nella notte tra il 24 e il 25 dicembre scorso. Il ragazzo era ricoverato nell’ospedale partenopeo dallo scorso 21 dicembre quando, preso dalla disperazione – cinque mesi fa aveva perso il lavoro – si era cosparso di liquido infiammabile e si era dato fuoco. Da subito le sue condizioni erano apparse gravi. Aveva riportato ustioni di terzo grado sul 90 per cento del corpo e per questo motivo si era reso necessario il trasferimento dal San Carlo al reparto di Terapia intensiva per i grandi ustionati del “Cardarelli” dove Fausto Genovese è deceduto. Ieri nel Policlinico universitario “Federico II” è stata eseguita l’autopsia. Oggi nella chiesa di rione Lucania, dove il ragazzo viveva con la famiglia, verranno celebrati i funerali.

Sono stati celebrati nella chiesa di San Giuseppe Lavoratore di rione Lucania i funerali di Fausto Genovese, il ventottenne deceduto al Cardarelli nella notte tra il 24 e il 25 dicembre scorso. Il ragazzo era ricoverato nell’ospedale partenopeo dallo scorso 21 dicembre quando, preso dalla disperazione – cinque mesi fa aveva perso il lavoro – si era cosparso di liquido infiammabile e si era dato fuoco. 

Tante le persone che si sono strette attorno alla famiglia. 
Fausto aveva riportato ustioni di terzo grado sul 90 per cento del corpo e per questo motivo si era reso necessario il trasferimento dal San Carlo al reparto di Terapia intensiva per i grandi ustionati del “Cardarelli” dove Fausto Genovese è deceduto. Ieri nel Policlinico universitario “Federico II” è stata eseguita l’autopsia. Poi, a Potenza, l’ultimo addio.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •