Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Nevischio in autostrada e su alcuni tratti delle strade interne, con la neve che è caduta sulle cime più alte della Sila e dell’Aspromonte, pioggia leggera ma incessante, temperature rigide anche a causa del vento. E’ questo lo scenario che si presenta oggi in Calabria, dove l’inverno sembra avere preso ormai il sopravvento. 

La circolazione sulle strade calabresi è regolare e non si segnalano particolari conseguenze. Solo un po’ di nevischio sulla A3 Salerno-Reggio Calabria nei tratti più alti quali Rogliano e Frascineto. Resta, comunque, l’obbligo di catene o pneumatici da neve. Sulla statale 107, nelle zone di Paola e Rovito, sono a lavoro i mezzi spargisale e spazzaneve con squadre dell’Anas e della polizia stradale.
Precipitazioni nevose proseguiranno oggi, su Marche, Abruzzo e sull’Umbria, anche a quota di pianura. Sono inoltre previsti venti da forti a burrasca su Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Sardegna, Abruzzo, Molise in estensione durante la giornata a Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. L’irruzione di aria artica inoltre apporterà su tutto il territorio nazionale un generale calo delle temperature, che si sta avvertendo sensibilmente, con gelate notturne e mattutine anche a quote basse.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •