Tempo di lettura < 1 minuto

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 è stata registrata alle 3:50 al confine tra Calabria e Basilicata, tra le province di Cosenza e Potenza. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a 8,8 km di profondita’ ed epicentro in prossimita’ dei comuni cosentini di Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno, e quelli potentini di Rotonda e Viggianello. Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

http://www.facebook.com/pages/Il-Quotidiano-della-Basilicata/1441588122861160099ff]4|14]Visita la nostra pagina Facebook

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •