Tempo di lettura < 1 minuto

 

POTENZA – Prima campanella questa mattina in tutte le scuole della Basilicata. Gli studenti lucani ritornano tra i banchi dopo la lunga pausa estiva. Sono complessivamente 83.549 gli studenti iscritti per quest’anno, di cui 53.191 negli istituti della provincia di Potenza  (7.364 ala scuola dell’infanzia, 15.621 nella primaria, 10.530 negli istituti di primo grado e 19.676 in quelle di secondo grado) e 30.358 in quelli della provincia di Matera (4.575 nella scuola dell’infanzia, 8.809 nella primaria, 5978 negli istituti di primo grado, 10.996 in quelli di secondo). E in occasione dell’apertura dell’anno scolastico, il consigliere comunale Giuseppe Giuzio, ha inviato i propri auguri agli studenti e ha posto l’attenzione sui tanti problemi della scuola. «E’ necessario – ha dichiarato – imparare  a programmare con largo anticipo quanto è funzionale per l’inizio delle attività didattiche. L’amministrazione di Potenza, nei limiti di tempo che ha avuto a disposizione, ha cercato di assicurare  il necessario per un corretto avvio delle lezioni».

Anche il segretario dell’Ugl, Tancredi, ha rivolto un pensiero agli studenti lucani: «L’Ugl Basilicata invita gli 83.549 studenti – ha dichiarato in una nota –  ad impegnarsi nello studio ed affrontare con serenità, impegno e passione questo nuovo anno scolastico».

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •