X
<
>

Share
1 minuto per la lettura

FUKUOKA (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Si concretizza il poker di vittorie per l’Italia a Fukuoka. Dopo Canada, Corea del Sud e Stati Uniti, le azzurre chiudono la Pool 6 di Volleyball Nations League mettendo a segno la quarta vittoria consecutiva contro la Serbia 3-1 (25-20; 20-25; 25-23; 25-22). Dando spazio a chi aveva trovato meno campo finora, il CT Julio Velasco ha ricevuto importanti risposte dal gruppo che ha approcciato bene e poi reagito al ritorno delle serbe in un match che ha anche consentito all’Italia di consolidare il proprio ranking in ottica sorteggio dei gironi Olimpici. Un successo che, inoltre, permette alle azzurre di chiudere la fase intercontinentale di VNL con 10 vittorie e 2 sconfitte in attesa di conoscere la propria avversaria nel primo turno delle Finals in programma a Bangkok dal 20 al 23 giugno. Solo al termine delle ultime sfide della Pool 5 in svolgimento ad Hong-Kong (Turchia-Brasile e Cina-Polonia), sarà, infatti, definito il quadro dell’ultimo atto di VNL con l’Italia che potrebbe presentarsi in Thailandia come seconda o terza testa serie delle Finals.

– Foto: Ipa Agency –

(ITALPRESS).

Share

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

Share
Share
EDICOLA DIGITALE