Salta al contenuto principale

Tu sei qui

caputo

Leggi tutte le notizie sull'argomento

Elementi visualizzati in questa pagina: da 1 a 3 su un totale di 3
É stato trasferito in una casa circondariale pugliese Raimondo Caputo, detto "Titò", fino a oggi detenuto nel carcere napoletano di Poggioreale con l'accusa di avere violentato e ucciso, il 24 giugno 2014, Fortuna Loffredo, la bimba di sei anni gettata dall'ottavo piano del palazzo dove abitava,
Commenti 0 11 Giu. 2016 Leggi
Atto dimostrativo di Raimondo Caputo, colui che è accusato dell'uccisione della piccola Fortuna Loffredo morta il 24 giugno 2014 nel Parco Verde di Caivano (Napoli): oggi, durante i colloqui nel carcere napoletano di Poggioreale dove è detenuto, ha ingoiato una lametta da barba.
Commenti 0 31 Mag. 2016 Leggi
"Contro il mio assistito ci sono solo prove indiziarie e le dichiarazioni delle bimbe non sono attendibili. Vedremo cosa verrà fuori oggi dall'incidente probatorio". Lo dice l'avv.
Commenti 1 18 Mag. 2016 Leggi