X
<
>

Condividi:

MILANO (ITALPRESS) – “Io sono a Parigi per giocare, normale che
all’inizio ci siano queste situazioni. Sono lì per giocare,
andrà tutto alla grande. Penso che non ci sarà nessun tipo di
problema. Vado avanti per la mia strada”. Lo ha dichiarato Gianluigi Donnarumma, portiere della nazionale italiana, dal ritiro azzurro di Appiano Gentile in vista della semifinale di Nations League contro la Spagna in programma a San Siro.
“Accoglienza ostile? Non è sicuramente bellissimo, mi dispiace perchè al Milan ho dato sempre tutto fino all’ultimo. Mi dispiacerebbe se succedesse qualcosa del genere. Milano per me è un luogo del cuore. Sarò sempre un tifoso del Milan. Maldini? Non c’è nessun tipo di problema, siamo persone adulte”. Donnarumma ha parlato anche degli episodi razzisti: “Siamo tutti con Koulibaly, seguiremo ogni indicazione che ci verrà data per combattere il razzismo”.
(ITALPRESS).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA