X
<
>

Condividi:

ROMA (ITALPRESS) – Mancano dieci giorni al Natale e, anche quest’anno, ci ritroviamo a vivere un periodo di festa con la preoccupazione per una nuova ondata di contagi da Covid-19. Nonostante questo, quasi la metà degli italiani sente la magia del Natale e, in quasi 1 su 10, questa magia è ancora più forte dello scorso anno, forse proprio per la voglia di tornare alla normalità. Tra chi ha perso lo “spirito del Natale”, invece, l’influenza della pandemia è forte e si registra in 2 casi su 3.
Resta, comunque, la voglia di vivere a pieno questo periodo e, di conseguenza, non si rinuncia ai regali. Prodotti alimentari e abbigliamento restano un “must” nella scelta dell’oggetto da regalare ai propri cari. Cambia, però, la modalità di acquisto. Se fino al 2019, quindi nel periodo pre-pandemico, i negozi fisici e i centri commerciali rappresentavano la prima scelta per fare acquisti, oggi la scelta ricade di più sull’online, anche come conseguenza di questo nuovo aumento dei contagi.
Dati Euromedia Research. Sondaggio realizzato il 14/12/2021 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne.
(ITALPRESS).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA