Tempo di lettura < 1 minuto

Un’enorme frana staccatasi dal costone che sovrasta Tropea, nota cittadina turistica sulla costa vibonese, si è abbattuta sulla sottostante provinciale arrivando fino fino al mare.
Il fatto è avvenuto intorno alle 4. In quel momento, dato anche l’orario, non c’erano mezzi in transito. Sul luogo i vigili del fuoco e delle ruspe che stanno cercando di sgomberare i detriti che sono appunto arrivati nei pressi del compresso alberghiero «Rocca Nettuno». Invaso anche il viale che porta al posto fisso della Polizia di Stato, chiuso al traffico.
Altre frane minori si segnalano in tutto il vibonese. Oggi intanto, a Catanzaro, si svolgeranno i funeralid ella seconda vittima del disastro avvenuto domenica scorsa sull’A3, nel cosentino.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •