Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

I due minori sarebbero responsabili dei reati di tentato furto aggravato e possesso di chiavi adulterine con aggiunta, per B.G., del reato di detenzione e porto di coltello di genere vietato.
L’arresto è avvenuto nella notte. Era passata da mezz’ora la mezzanotte quando, a seguito di una segnalazione pervenuta al 113, personale della Squadra Volante è intervenuta in Via Medaglie d’Oro 149, dove era in corso il furto di due autovetture.
I due giovani dapprima si erano avvicinati ad un fuoristrada e dopo aver forzato una delle portiere senza riuscire nel proprio intento si erano spostati su un altro fuoristrada parcheggiato nelle immediate vicinanze, provando a forzare anche quest’ultimo. Alla vista degli agenti i due giovani si sono dati alla fuga ma sono stati blocacti in Piazza Loreto. A B.G. sono stati sequestrati un coltello a serramanico ed una chiave adulterina, mentre a T.P. veniva sequestrata un’altra chiave adulterina.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •