X
<
>

Condividi:

E’ stato arrestato ieri uno dei presunti componenti del gruppo di stranieri che due giorni fa aveva aggredito due italiani nei pressi del centro di accoglienza Sant’Anna. Si tratta di un iraniano, Alan Abduah Baez, di 30 anni. Baez è ospite del centro d’identificazione per extracomunitari richiedenti asilo politico in Italia che si trova ad Isola Capo Rizzuto. Nell’aggressione, provocata da futili motivi, erano stati feriti un uomo ed una donna. L’episodio ha poi provocato una serie di proteste, culminate con un blocco stradale da parte di alcuni cittadini lungo la statale 106 jonica protrattosi per alcune ore.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA