Tempo di lettura < 1 minuto

Un uomo di 55 anni, B.G., è rimasto gravemente ferito questa mattina mentre si trovava sulla spiaggia di Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Per cause in corso di accertamento, probabilmente dovute a un tuffo in mare, l’uomo ha perso conoscenza riportando un trauma cranico.
Sul posto è giunta prima l’ambulanza del 118, poi è arrivato l’elisoccorrso che ha provveduto, dopo averlo intubato, al trasporto del paziente nel pronto soccorso dell’ospedale «Pugliese» di Catanzaro. Le condizioni del bagnante, che si trovava in vacanza a Sellia Marina, sarebbero gravi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •