X
<
>

Condividi:

Un protocollo d’intesa in materia di legalità è stato sottoscritto oggi a Catanzaro, nella sede dell’assessorato regionale alla Cultura, tra il il Coordinamento nazionale Antimafia Riferimenti e la Regione Calabria.
«Il Protocollo approvato con delibera n.28 della Giunta Regionale il 24 Gennaio 2011 – riporta una nota del coordinamento antimafia Riferimenti – si affianca a quello già stipulato con il Consiglio regionale il 30 novembre 2010, ed è finalizzato alla diffusione dei principi di legalità democratica e convivenza civile nelle scuole calabresi, soprattutto nelle zone ad alto rischio criminalità della regione, in un’opera di sensibilizzazione e sollecitazione sul tema della lotta alla mafia».
«ll protocollo s’inserisce – prosegue la nota – nell’azione di contrasto alla criminalità, prevenzione e recupero di fenomeni di devianza che la Regione Calabria promuove attraverso politiche finalizzate al miglioramento delle condizioni di sicurezza dei cittadini e che, in particolare, l’Assessorato alla Cultura sta portando avanti in una specifica ed innovativa azione di educazione alla legalità nelle scuole calabresi, d’intesa con varie istituzioni. Il protocollo della Giunta regionale, come quello del Consiglio, riconosce la Giornata regionale Antimafia della Gerbera Gialla che si tiene il 3 Maggio di ogni anno».

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA