X
<
>

Condividi:

Campobasso e Vibonese, domani, saranno accomunate da un unico obiettivo: i tre punti per cercare di evitare la penultima posizione in classifica. Marco Tosi conferma: «Puntiamo a chiudere la stagione in maniera più dignitosa possibile» e la Vibonese non ha nessuna intenzione di farsi sfuggire una occasione così propizia. I molisani domani pomeriggio si troveranno di fronte una Vibonese reduce da un buon momento di forma, una Vibonese che ha raccolto ben 4 punti negli ultimi due incontri, grazie al successo contro il Catanzaro e al pareggio esterno sul campo del Matera. Intanto per i ragazzi allenamento prettamente tecnico-tattico. Tosi ieri ha voluto verificare schemi e movimenti dei suoi, che dovrebbero essere già collaudati, considerando che il tecnico rossoblu apporterà davvero poche novità sulla formazione. Dalla cintola in giù, infatti, sarà confermata la formazione che nelle ultime due giornate ha conquistato 4 punti: Scugli agirà ancora centrale, mentre a centrocampo l’escluso sarà ancora Mineo, con Donati a destra, Dominici sull’altro lato e Ruggiero e Gatto al centro. Dubbi, invece, per quanto riguarda il settore avanzato, dove c’è problema di abbondanza, anche se restano da valutare le condizioni di Beccaria, che in settimana ha sofferto per un problemino al ginocchio. L’attaccante, tuttavia, dovrebbe essere regolarmente tra i convocati. Pasca-Napoli è la coppia favorita.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA