X
<
>

Condividi:

COSENZA – Gli uomini del Gico della Guardia di Finanza hanno fermato, nella notte, un furgone che trasportava un rudimentale ordigno esplosivo. Il fatto è avvenuto nei pressi di Campotenese, in provincia di Cosenza, sul tratto dell’autostrada A3 che attraversa il Pollino. A bordo del mezzo che, per quanto è trapelato, sarebbe stato diretto a Roma, i finanzieri hanno trovato un tubo di metallo che conteneva dell’esplosivo. 

Sul posto sono intervenuti poi gli artificieri della polizia di Cosenza. Il conducente del mezzo sarebbe stato fermato per ulteriori controlli. Sul fatto gli investigatori mantengono però uno stretto riserbo.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA