X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

PARMA – Un altro incidente sul lavoro. La vittima si chiamava Andrea Recchia, aveva 37 anni, ed era originario di Montalbano Jonico (Matera).

L’uomo è morto ieri sera a Sorbolo, in provincia di Parma, in una azienda di mangimi. È rimasto schiacciato da un contenitore pesante che conteneva diversi quintali di mangimi.

Sul posto, oltre ai mezzi del 118 sono intervenuti i carabinieri e la medicina del lavoro che hanno messo sotto sequestro l’area per appurare con precisione la dinamica dell’accaduto.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA