I consiglieri regionali Mario Polese e Luca Braia sono stati eletti con il Partito democratico nel marzo 2019

Tempo di lettura 2 Minuti

POTENZA – Il consigliere regionale della Basilicata Luca Braia ha annunciato la nascita nell’assemblea del gruppo di Italia Viva, che egli stesso guiderà e di cui fa parte anche il consigliere Mario Polese (sia Braia sia Polese provengono dal Pd, partito con cui sono stati eletti nel marzo
del 2019).

In una nota, spiegando la decisione, Braia ha detto che “abbiamo oggi più che mai bisogno di aprire anche in Basilicata una nuova stagione politica, caratterizzata da un rinnovato entusiasmo e da una maggiore partecipazione al governo della cosa pubblica e alla gestione del bene comune. L’obiettivo principale è quello di riequilibrare e far crescere la società senza preconcetti o ideologie antistoriche, proponendo le soluzioni più efficaci alle criticità esistenti o ai potenziali inespressi, per generare benessere collettivo e di lungo periodo. Senza restringersi in uno spazio politico predefinito, ricercando, invece – ha continuato Braia – le migliori collaborazioni e sinergie esistenti, tra coloro che rifuggono dall’odio, dall’assistenzialismo fine a se stesso, da visioni localistiche e pessimistiche, rimettendo al centro di un nuovo modello di sviluppo sostenibile ed efficiente della società attuale l’impresa privata, etica e competitiva. Bisogna stare più insieme, condividere informazioni, conoscere in maniera più approfondita ogni tema soprattutto attraverso un confronto sistematico con la comunità in cui viviamo – ha concluso Braia – per meglio governare, per operare con maggiore responsabilità e buon senso, per agire con più creatività, coraggio, determinazione, fiducia e positività».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •