Il presidente Caiata con Ragno il giorno della firma, lo scorso 11 luglio

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

POTENZA – Nicola Ragno non è più l’allenatore del Potenza. L’esonero (definito dal club come decisione consensuale) si è materializzato nella mattinata odierna. Con Ragno va via anche il suo secondo Alberga, mentre si attende l’ufficialità dell’interruzione del rapporto anche con il direttore sportivo Vincenzo De Santis.  Tra i favoriti alla successione Nicola Legrottaglie e Alessandro Calori

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •