Tempo di lettura 2 Minuti

OUDEENARDE (Belgio) – E’ lo svizzero di origine lucana Fabian Cancellara a transitare per primo sul traguardo del Giro delle Fiandre, giunto alla sua 97a edizione. Per Cancellara è il secondo successo in carriera nella classica belga dopo quello del 2011 ed è arrivato per distacco dopo l’allungo decisivo sul muro di Paterberg. Il rivale più accreditato del 32enne svizzero, il giovane slovacco Peter Sagan (23 anni), non ha retto alla progressione finendo fuori giri. Un anno fa, proprio al Fiandre, Cancellara restò coinvolto in una rovinosa caduta che gli costò la frattura della clavicola. Il ciclista della RadioShack-Leopard è nato a Berna nel 1981 ma è figlio di emigrati lucani, di San Fele.

ORDINE D’ARRIVO
1. Fabian Cancellara (Svi/RadioShack) in 6h05’58” 
2. Peter Sagan (Slv) a 1’26” 
3. Juergen Roelandts (Bel) a 1’28” 
4. Alexander Kristoff (Nor) a 1’38” 
5. Matthieu Ladagnous (Fra) a 1’40” 
6. Heinrich Haussler (Aus) s.t.
7. Greg Van Avermaet (Bel) s.t.
8. Sebastien Turgot (Fra) s.t.
9. John Degenkolb (Ger) s.t.
10. Sebastian Langeveld (Ola) s.t.

ORDINE D’ARRIVO
1. Fabian Cancellara (Svi/RadioShack) in 6h05’58” 
2. Peter Sagan (Slv) a 1’26” 
3. Juergen Roelandts (Bel) a 1’28” 
4. Alexander Kristoff (Nor) a 1’38” 
5. Matthieu Ladagnous (Fra) a 1’40” 
6. Heinrich Haussler (Aus) s.t.
7. Greg Van Avermaet (Bel) s.t.
8. Sebastien Turgot (Fra) s.t.
9. John Degenkolb (Ger) s.t.
10. Sebastian Langeveld (Ola) s.t.

 

QdB – redazione web

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •