Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Un pedone è morto sul colpo dopo essere stato investito, nella tarda serata di lunedì, in un tratto della statale ionica 106 tra Santa Caterina dello Ionio e Badolato, nel Catanzarese. Ad investirlo è stato un pensionato che era alla guida della sua auto.

L’investitore, subito dopo l’impatto, si sarebbe fermato ma non essendo riuscito a trovare nulla a causa del buio avrebbe deciso di andare via per farvi ritorno nella mattinata di oggi quando, su sua indicazione, i carabinieri hanno avuto modo di trovare il cadavere.

Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Soverato che stanno svolgendo accertamenti circa la dinamica dell’incidente e sull’identità della vittima. Il pensionato, R.M., 69 anni, è stato denunciato per omicidio stradale. La vittima è un cittadino romeno che lavorava come pastore ed aveva 58 anni.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •