X

Tempo di lettura < 1 minuto

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Un incendio ha completamente distrutto l’ultimo piano di una palazzina in via Boccaccio nel comune di Lamezia Terme (Sambiase). Le fiamme si sono sviluppate improvvisamente in serata, provocando il crollo del tetto dell’abitazione strutturata su tre livelli.

GUARDA I VIDEO DELL’INCENDIO

È intervenuta la squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme, per domare il rogo che ha devastato l’abitazione in cui vivevano nove persone straniere. Due i feriti: una bambina ustionata e il padre soccorso per un’intossicazione da fumo.

Entrambi sono stati trasportati in ospedale da personale medico del suem 118. Dalle notizie fornite, al momento sono illesi i rimanenti occupanti che sono riusciti ad abbandonare in tempo la struttura.

Sul posto sono accorsi i carabinieri per gli adempimenti di competenza. L’intervento della squadra dei vigili del fuoco del distaccamento locale è stato eseguito con il supporto di un’autobotte e un’autoscala inviate dalla sede centrale.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares