X
<
>

Lo stabilimento distrutto dalle fiamme

Tempo di lettura < 1 minuto

SELLIA MARINA (CATANZARO) – Uno stabilimento balneare, chiuso da due anni, è stato distrutto da un incendio avvenuto oggi sul lungomare di Sellia Marina, sul litorale ionico del Catanzarese.

Le cause del rogo non sono ancora note, per questo i carabinieri e i vigili del fuoco hanno avviato accertamenti per ricostruire l’accaduto considerato che al momento non si esclude alcuna causa.

Sul posto sono, infatti, intervenuti i vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Sellia Marina, con il supporto di una autobotte della sede centrale, e i carabinieri della locale Compagnia.

La struttura in legno, nonostante l’intervento dei vigili del fuoco, è andata completamente distrutta. La zona è stata posta in sicurezza, in attesa degli accertamenti necessari. 

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares