X

Tempo di lettura < 1 minuto

CARLOPOLI (CATANZARO) – I carabinieri di Carlopoli hanno arrestato un 41enne incensurato con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio.

I militari lo hanno fermato nel centro del paese a bordo sua auto, ma mentre lo perquisivano, l’uomo ha tirato fuori dalla tasca dei pantaloni un involucro tentando di ingoiarlo.

I carabinieri, però, sono riusciti a bloccarlo e a recuperare l’involucro che conteneva 4 grammi di cocaina. Nel portafogli del 41enne, inoltre, i militari hanno trovato varie banconote da 20 euro, ritenute il provento dello spaccio.

Infine, nel corso della perquisizione domiciliare, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto un bilancino di precisione, un coltello intriso di cocaina e materiale per il confezionamento della droga.

L’uomo è stato dunque sottoposto ai domiciliari, ma dopo la convalida dell’arresto da parte del Tribunale di Lamezia, non è stata disposta nessuna misura cautelare.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares