X

Il luogo del ritrovamento

Tempo di lettura < 1 minuto

FALERNA – Una tragedia nel Catanzarese: un uomo, infatti, precipita in un burrone profondo 100 metri e perde la vita. Si tratta di un anziano di 77 anni, Giuseppe Bassarelli, che è morto nel primo pomeriggio.

Tutto è accaduto in località Suritro di Falerna. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco e il nucleo Saf (Speleo alpino fluviale) dei vigili del fuoco di Catanzaro per il recupero del corpo.

Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’episodio.

Secondo quando sarebbe emerso dai primi accertamenti, Bassarelli, mentre si trovava su un terreno di sua proprietà, sarebbe precipitato in fondo al burrone a causa di un malore.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares