X
<
>

Un controllo dei carabinieri nella zona del furto

Tempo di lettura < 1 minuto

SELLIA MARINA (CATANZARO) – Un uomo di 35 anni, residente nella provincia di Reggio Calabria, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina con l’accusa di furto e resistenza a pubblico ufficiale.

Il trentacinquenne era assieme ad un’altra persona a bordo di un autocarro rubato in un’azienda agricola di Botricello che è riuscita a fare perdere le proprie tracce. Il mezzo rubato è stato individuato dai militari mentre procedeva a fari spenti sulla statale 106 in direzione Catanzaro. Il conducente non si è fermato all’alt dei carabinieri dando luogo ad un inseguimento che si è protratto per alcuni chilometri.

A Sellia Marina le due persone a bordo hanno arrestato la corsa per darsi alla fuga a piedi nelle campagne circostanti. Uno è riuscito a dileguarsi, mentre l’altro è stato bloccato e arrestato.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares