Una delle due piantagioni scoperte

Tempo di lettura < 1 minuto

PENTONE (CATANZARO) – I carabinieri di Pentone in provincia di Catanzaro hanno scoperto una piantagione di marijuana ed hanno arrestato una coppia, C.F. e M.F., rispettivamente di 58 e 49 anni, sorpresi ad irrigare le piante.

Successivamente i militari hanno provveduto ad estirpare le 53 piante, dell’altezza media di circa 2 metri, trovate per procedere alla distruzione.

Una volta completata l’operazione sul posto hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione dei due trovando una pistola con matricola abrasa, munita di caricatore dotato di 7 cartucce cal. 6,35.

Ma una volta sul posto in un terreno adiacente all’abitazione hanno scoperto una ulteriore piccola piantagione costituita da altre 25 piante di marijuana, anche stavolta dell’altezza media di circa 2 metri.

I due sono stati arrestati per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All’uomo è stata anche contestata la ricettazione dell’arma. Entrambi sono stati posti ai domiciliari. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •