X
<
>

I soccorritori sul luogo del ritrovamento

Tempo di lettura < 1 minuto

SIMERI CRICHI (CATANZARO) – È ormai tarda sera quando nelle campagne della frazione Simeri nel comune di Simeri Crichi (CZ), viene rinvenuto dalle forze dell’ordine il corpo senza vita di un settantenne originario del posto di cui era stata dichiarata la scomparsa.

Le ricerche dell’uomo, Quitino Costanzo, 71 anni, erano iniziate nel pomeriggio, quando a dare l’allarme erano stati i familiari non vedendolo rientrare a casa. L’uomo era stato visto l’ultima volta dal cognato presso la sua autocarrozzeria, poi lo stesso lo avrebbe lasciato per recarsi a messa e non lo avrebbe più trovato al suo ritorno.

Poche ore di ricerca condotte dai Carabinieri della locale stazione in coordinamento con i Vigili del Fuoco del distaccamento di Sellia Maria. Il corpo è stato rivenuto privo di vita all’interno di un canale in zona Porta Grande della piccola frazione.

Non sarebbe chiara la dinamica dei fatti ma l’ipotesi maggiormente avvalorata potrebbe ricondurre ad un malore.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares