X
<
>

La droga sequestrata

Tempo di lettura < 1 minuto

CROPANI (CATANZARO) – Due nigeriani di 30 anni sono stati arrestati dai carabinieri delle Stazioni di Cropani e Sersale con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due avevano affittato una piccola casa a Cropani marina e i militari dell’Arma avevano notato un continuo via vai di persone. Per questo, ieri, i carabinieri sono arrivati nell’abitazione insieme ad un’unità cinofila dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”.

Durante la perquisizione, anche grazie al fiuto del cane “Black”, hanno rinvenuto più di 150 grammi di marijuana, già in parte divisa in dosi, materiale per la pesatura ed il confezionamento della sostanza stupefacente, oltre a 700 euro in banconote di piccolo taglio.

I due sono stati tratti in arresto e accompagnati nella Casa circondariale di Catanzaro Siano in attesa del giudizio di convalida.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares