X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Due istruttori di una palestra e una persona frequentante lo stesso centro positivi al coronavirus. Finisce nell’occhio del ciclone una nota palestra sita in viale Magna Grecia, in zona Fortuna, nel quartiere marinaro di Catanzaro e l’allarme si allarga anche a diverse altre strutture della città.

Sono stati gli stessi titolari a darne notizia attraverso la pagina social del centro sportivo. “Da domani (oggi, ndr) saremo chiusi, in quanto un nostro socio è stato trovato positivo al Covid e ha dichiarato di allenarsi nella nostra palestra” si legge nel post pubblicato su Facebook.

“Noi – viene aggiunto – abbiamo avvisato subito i nostri soci e fatto i primi tamponi: 2 istruttori sono risultati positivi. Abbiamo comunicato a chi di competenza la lista delle persone che hanno frequentato la nostra palestra e, purtroppo, nella nostra struttura, in questi 15 giorni, si sono allenati anche istruttori e atleti che frequentano le altre palestre. Tutte della provincia di Catanzaro. Il lavoro è importante – conclude la nota – ma la salute di più. Noi ci siamo sentiti in dovere di comunicare tutti i nomi. Gli istruttori ed il socio stanno bene”.

Già mobilitato, dunque, il dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro che già da oggi potrebbe avviare lo screening sulle eventuali (e a quanto sembra numerose) persone interessate.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares