X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

STALETTI’ (CATANZARO) – Personale della Questura di Catanzaro, con l’ausilio di militari della stazione carabinieri di Gasperina, sono intervenuti in una nota discoteca situata a Stalettì, in località Pietragrande, mentre era in corso una serata musicale con DJ set, a cui partecipavano numerose persone, alcune delle quali intente a ballare.

Considerato che l’attività da ballo è attualmente vietata e che in diverse zone del locale è stata riscontrata una considerevole presenza di avventori assembrati e privi dei dispositivi di protezione delle vie aeree, in spregio delle misure anti Covid, gli agenti hanno interrotto l’attività, contestando al titolare del locale la sanzione amministrativa pecuniaria prevista e la contestuale applicazione della sanzione accessoria della chiusura provvisoria dell’esercizio per la durata di 5 giorni. 

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA