X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – In attesa di fissare la data in cui sarà in Calabria per sostenere il centrodestra per le elezioni regionali, Silvio Berlusconi ha commentato con il Tg5 l’appuntamento elettorale del 26 gennaio: «La Calabria può diventare il simbolo del riscatto che il Mezzogiorno d’Italia merita. L’Emilia – ha proseguito Berlusconi – può liberarsi da un sistema di potere che dura da mezzo secolo, senza nessun ricambio. Entrambe le regioni possono dare un avviso di sfratto a questo che è il governo più a sinistra nella storia della nostra Repubblica».

Tesi sostenute in giornata anche da Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia: «Le elezioni in Calabria e in Emilia Romagna del prossimo 26 gennaio saranno la giusta occasione per dare una spallata a questo Governo di nemici giurati dei piccoli imprenditori».

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares