X
<
>

Roberto Occhiuto nel suo ufficio in cittadella

Condividi:

CATANZARO – Le assunzioni necessarie per la Regione Calabria saranno gestite attraverso «un protocollo con il ministero della Pubblica amministrazione e con Formez». Lo ha annunciato il presidente della Regione, Roberto Occhiuto. Il documento sarà approvato nel corso della Giunta regionale convocata per lunedì. Occhiuto ha spiegato di essere a lavoro, negli uffici della Regione a Catanzaro, proprio per preparare la riunione dell’esecutivo.

In particolare, ha spiegato il neo governatore, il protocollo consentirà di gestire «le procedure di selezione per assumere le persone necessarie per rafforzare l’apparato burocratico della Regione» che, quindi, non saranno «espletate dagli uffici regionali ma dal Ministero e dal Formez, guardando al merito più che ai rapporti come spesso è avvenuto non solo in Calabria».

Occhiuto ha anche annunciato l’approvazione, sempre nella giunta di lunedì, dell’assestamento tecnico, «documento necessario per il bilancio di previsione e per non fare andare in esercizio provvisorio la Regione».

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA