X
<
>

Andrea Rocca col maxi porcino

Condividi:

PETRONÀ – Un fungo di due chili e 300 grammi è stato trovato nel territorio di Petronà, in provincia di Catanzaro. La stagione dei funghi ai piedi dei monti della Sila non finisce di sorprendere: e, infatti, proprio nella giornata di sabato, in località Scozzafava, è stato trovato un porcino da record.

A fare la felice scoperta è stato Andrea Rocca di Petronà, abituale ricercatore di funghi. Andrea non ha trovato solo l’abnorme esemplare, alto trenta centimetri, di boletus edulis, ma anche altri piccoli porcini e funghi di altre specie.

L’ennesima conferma: l’autunno 2021 sarà ricordato come uno degli anni più produttivi in tema di funghi. Se ne sono trovati tanti e non solo porcini. Andrea ne sa qualcosa.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA