X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

SIBARI (CS) – Un gravissimo incidente stradale si è verificato nella mattinata di oggi nella Sibaritide lungo la Statale 106, nei pressi del ponte sul Crati che segna il confine tra i comuni di Cassano all’Ionio e Corigliano Rossano.

Nell’impatto frontale tra una Renault Clio e una Mercedes hanno perso la vita tre persone che viaggiavano tutte a bordo dell’utilitaria.

Le vittime erano tutte di giovanissima età. Si tratta di Eleonora Recchia, 21 anni, e Michela Praino, 20 anni, entrambe di Castrovillari e Acrem Ajari di origine marocchina.

Da accertare l’esatta dinamica dell’impatto che ha causato anche cinque feriti, ora ricoverati negli ospedali di Rossano e Corigliano. Una della persone decedute era stato preso in carico dall’eliambulanza per il trasporto all’ospedale di Cosenza ma è morto durante il viaggio. L’elisoccorso è arrivato da Lamezia Terme vista la carenza del servizio nel Cosentino.

Eleonora Recchia, una delle vittime

Sul posto anche personale del 118, la Polstrada di Rossano e Trebisacce, i vigili del fuoco di Rossano, i carabinieri e gli agenti della polizia municipale di Cassano all’Ionio. La Statale 106 è chiusa in entrambe le direzioni.

I rilievi sono stati eseguiti da personale del distaccamento di Trebisacce coordinate dal vice dirigente del comando provinciale dott Giovanni Matalone.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA