X
<
>

Cesare Battisti tra i poliziotti

Tempo di lettura < 1 minuto

ROSSANO (COSENZA) – Cesare Battisti, ex terrorista dei Pac condannato all’ergastolo per 4 omicidi e altri gravi reati, sarà trasferito prossimamente dal carcere sardo di Oristano a quello calabrese di Rossano, dove sarà recluso nel circuito di alta sicurezza 2, ovvero quello destinato ai detenuti condannati per fatti legati al terrorismo.

L’ipotesi era già circolata ieri (LEGGI) ed aveva anche registrato la netta contrarietà da parte degli avvocati difensori di Battisti che avevano parlato di «vendetta dello Stato» (LEGGI).

Il Dap (Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria) ha, invece, respinto, col parere conforme della Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, la richiesta di Battisti di ottenere un regime detentivo più mitigato da scontare a Roma o Milano. Secondo gli avvocati di Battisti si tratta di un «carcere di fatto irraggiungibile da familiari e difensori come ben noto al Ministero».

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares