X
<
>

Il luogo dove è stato scoperto l'uomo

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA- Il personale della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo, ha arrestato a Montalto Uffugo (Cosenza) una persona per furto aggravato di materiale legnoso. In particolare, durante un controllo all’interno del parco “Avventura San Francesco”, lungo la meglio nota “Via della Fede” che reca al Santuario di San Francesco di Paola, attraverso la zona SIC denominata “Bosco della Luta”, i militari hanno sorpreso P.B, 28 enne del posto mentre era intento, dopo averli abbattuti, a sezionare alcuni fusti di Faggio (fagus sylvatica) ed a caricarli su un trattore munito di apposita pedana.

I militari, allertati da un passante, nonostante le condizioni climatiche avverse, giunti in prossimità del parco, attirati dal rumore di una motosega, dopo una breve osservazione, sono intervenuti traendo in arresto l’uomo.

Dagli accertamenti è emerso che l’attività è avvenuta senza alcuna autorizzazione, e che questa azione ha interessato il taglio di due pregiate piante di Faggio radicate su una vasta area di proprietà comunale.

Oltre all’arresto dell’uomo si è proceduto al sequestro del materiale legnoso tagliato illecitamente, della motosega e del mezzo agricolo usato per il trasporto. L’uomo, processato per direttissima, dopo la convalida della misura cautelare è stato rimesso in libertà.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares