X
<
>

Villa Torano

Tempo di lettura < 1 minuto

TORANO CASTELLO – E’ deceduta la notte scorsa all’Annunziata la paziente1 del focolaio di Villa Torano. La donna, M.M., 66 anni, originaria di Malvito, era ospite della residenza sanitaria assistenziale di Torano Castello da quattordici anni.

Il giorno di pasquetta era stata trasferita con un’ambulanza del 118 all’ospedale civile di Cosenza per una improvvisa insufficienza respiratoria acuta.

LEGGI DELLA 26ESIMA VITTIMA DELLA RSA DI CHIARAVALLE

Sottoposta ad una tac, le era stata diagnosticata una polmonite da Covid-19 la cui positività era stata confermata dall’esito del tampone effettuato all’arrivo all’Annunziata.

LEGGI DEL DECESSO REGISTRATO A BELSITO

Dopo tredici giorni di ricovero, intubata e in condizioni molto critiche, nell’unità di anestesia e rianimazione del nosocomio bruzio, quindi, il decesso dell’ospite di Villa Torano, tra l’altro sorella di un operatore sociosanitario della stessa struttura ed anch’esso positivo al virus. Il feretro della 66enne sarà tumulato oggi stesso nel cimitero del suo paese di origine.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares