X
<
>

L'ospedale dell'Annunziata di Cosenza

Condividi:

COSENZA – Anche l’ospedale dell’Annunziata di Cosenza è Covid free. Ieri è stato dimesso l’ultimo paziente positivo al coronavirus. Una bella notizia che permettere di esultare e tirare un sospiro di sollievo, senza dimenticare che rappresenta una vittoria per il lavoro incredibile svolto da tutto il personale del’ospedale impegnato nella lotta al “mostro”.

Ad annunciare l’atteso traguardo è il direttore del reparto di Malattie Infettive, Antonio Mastroianni, che non nasconde l’entusiasmo: «Posso affermare con assoluta certezza – scrive Mastroianni – che è il giorno più importante quello delle dimissioni del nostro ultimo paziente Covid. Grazie a tutti i miei ragazzi, tutti quelli che si sono impegnati per assistere i nostri pazienti nel modo migliore possibile, grazie alla gente che volontariamente ci ha offerto un grandissimo sostegno senza lasciarci mai da soli, grazie a chi ha diretto il percorso aziendale insieme a noi, grazie a noi stessi che abbiamo rischiato la nostra di vita per il nostro prossimo, come sempre abbiamo fatto e come sempre continueremo a fare».

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA