X
<
>

Alcuni migranti assistiti nel centro di accoglienza di Amantea

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Saranno trasferiti questa sera 24 migranti positivi al coronavirus ospitati nei CAS di Amantea e Rende. Lo ha annunciato la Prefettura di Cosenza.

In una nota l’ufficio territoriale del Governo fa sapere che «procedono, secondo il piano varato dalla Prefettura di Cosenza e su disposizione del Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione del Ministero dell’Interno, le attività di trasferimento dei migranti positivi al Covid 19 ospitati presso i Centri di Accoglienza di Amantea e Rende».

«Nella tarda serata di oggi, 9 ottobre – si legge nel comunicato – è infatti, stato predisposto lo spostamento di 13 migranti presenti nel CAS “Hotel Ninfa Marina” di Amantea, che fa seguito al trasferimento di 42 migranti già attuato nei precedenti giorni, e di 11 ospiti del CAS “Amos” di Rende».

«Gli stessi saranno accompagnati sulla Nave Azzurra, in rada presso il Porto di Augusta – conclude la Prefettura – ove saranno accolti per il prescritto periodo di isolamento sanitario. Le operazioni di trasferimento verranno svolte dagli operatori della Croce Rossa Italiana nel rispetto della normativa vigente».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares