X
<
>

L'ospedale Annunziata di Cosenza

Tempo di lettura < 1 minuto

FRASCINETO (COSENZA) – Un nuovo decesso a causa del Covid-19. A non farcela è stata una signora settantacinquenne di Frascineto ricoverata presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Annunziata di Cosenza. La signora era risultata positiva al Covid il 16 ottobre scorso. È la 113esima vittima per Covid in Calabria dall’inizio dell’emergenza.

La notizia della sua dipartita si è appresa tramite un post pubblicato su facebook da Gabriel Sebastian Otvos, papas del comune italo albanese ed è stata confermata dal sindaco di Frascineto, Angelo Catapano.

«Il virus ti ha strappato dalle braccia di tua madre e dal seno della tua comunità che tanto amavi, però non dai nostri cuori», ha scritto nel post papas Otvos.

«Dall’alto dei Cieli continua a cantare la Gloria di Dio. Dilla, mancherai a tutti noi! Eterna – ha concluso papas Gabriel Sebastian Otvos – sia la tua memoria».

Attualmente nel comune di Frascineto si contano quattro persone contagiate, tutte in isolamento domiciliare.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares