Salta al contenuto principale

Baraccopoli San Ferdinando, migranti si trasferiscono

Altri 35 hanno accettato di spostarsi nei centri

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Migranti nella baraccopoli
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

SAN FERDINANDO (REGGIO CALABRIA) - Altri 35 migranti che abitavano nella baraccopoli di San Ferdinando hanno lasciato oggi il ghetto per trasferirsi in Cas della regione, a Isola Capo Rizzuto, Maierato e Reggio Calabria. Vanno ad aggiungersi ai 26 già partiti tra sabato e domenica.

I NUMERI UFFICIALI DELLE PRESENZE DI MIGRANTI IN ZONA

Intanto, nella baraccopoli, la situazione è tranquilla, dopo il rogo che nella notte tra venerdì e sabato ha provocato la morte di Moussa Ba, 29enne senegalese (LEGGI). Molti dei migranti che vivono nell’area sono ancora impegnati nei campi, anche se la stagione della raccolta degli agrumi è ormai alla fine.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?