X

Il dirigente della Protezione civile in Calabria Domenico Pallaria a Report

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – «Gravissime le dichiarazioni a Report del responsabile della Protezione civile calabrese. Pallaria si dimetta. Una regione come la Calabria, non può affrontare una emergenza sanitaria di tale portata, con così tanta superficialità e incompetenza».

Lo afferma, in una dichiarazione, il segretario generale della Uil calabrese, Santo Biondo riferendosi alla trasmissione di Report di ieri sera e in particolare a un servizio sulla gestione, da parte delle regioni del sud, Calabria compresa, dell’emergenza coronavirus.

QUESTO IL LINK ALLA TRASMISSIONE

«La Presidente della Regione – prosegue Biondo – non può cavarsela con una alzata di spalle, prima di indicare ai calabresi, cosa deve fare il governo, dica cosa deve fare la Regione. Per esempio nominando manager competenti nei ruoli di responsabilità regionale. Pertanto la Presidente della giunta regionale, intervenga immediatamente a dare chiarimenti sulla vicenda. Non si può giocare sulla incolumità dei cittadini».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares