X
<
>

Le armi e le munizioni sequestrate dai carabinieri

Tempo di lettura < 1 minuto

MESORACA (CROTONE) – Deteneva illegalmente armi e munizioni. Un uomo di 71 anni è stato arrestato a Mesoraca, nel Crotonese, dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro.

Durante una perquisizione domiciliare compiuta nell’abitazione dell’anziano in contrada “Filippa”, i militari in collaborazione con i colleghi della stazione di Mesoraca hanno trovato e sequestrato al termine del controllo una pistola e due caricatori, 50 cartucce per pistola di diverso calibro e ventisei cartucce per fucile da caccia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares