Salvatore Gerace

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – Il pubblico ministero Alfredo Manca ha chiesto il giudizio immediato per Salvatore Gerace, il pluripregiudicato accusato dell’omicidio di Giuseppe Parretta, il 18enne ucciso nel centro storico di Crotone (LEGGI LA NOTIZIA) lo scorso 13 gennaio davanti alla madre, alla fidanzata e a due fratelli minorenni.

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SULL’OMICIDIO DI GIUSEPPE PARRETTA

L’udienza davanti alla Corte d’assise di Catanzaro è fissata per il prossimo 5 luglio ma l’imputato, difeso dall’avvocato Francesco Garofalo, ha 15 giorni di tempo per scegliere il rito abbreviato che eventualmente si terrebbe davanti al gup di Crotone.

LEGGI LA NOTIZIA CON LE DICHIARAZIONI DEL KILLER AL GIP

Gerace risponde di omicidio premeditato con le aggravanti della crudeltà e dei futili motivi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •