Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

CROTONE – Avrebbe svaligiato un centro scommesse ma i carabinieri di Crotone lo hanno individuato e arrestato, si tratta di un 31enne accusato di furto aggravato.

I militari sono intervenuti in un Centro scommesse del centro cittadino dopo la segnalazione del furto di parte dell’incasso. Una volta giunti sul posto i carabinieri sono stati informati che un uomo, approfittando di un momento di distrazione del proprietario, si era impossessato di mille euro contenuti nella cassa, fuggendo subito dopo.

Dalla descrizione fornita dalla vittima i militari sono riusciti a risalire al 31enne. Avviate le ricerche, l’uomo è stato rintracciato poco dopo nella propria abitazione con ancora i mille euro in possesso.

L’uomo, su disposizione del pubblico ministero di turno della Procura di Crotone, è stato posto agli arresti domiciliari.